Fabrizio

” Se c’e un aspetto che amo della fotografia, è il poter guardare  le persone  cercando di scovare lo zero fotografico che è in ognuno di noi. Un difficile  incontro tra soggetto, oggetto e operatore, finché non crollano le barriere egosintoniche e si instaura una profonda relazione. Ogni fotografia è una personale realtà, indica il luogo e il tempo del mio passaggio, una finestra sui miei occhi,  ma non verità assoluta proprio perché ognuno, è autore della propria”

Expo 2018 Villa Lagarina – ” Siamo fatti di 1000 strade ”
Il tempo della strada
La mia Stella
Sempre la ricerca
Le Illustarzioni
i miei HD analogici
Il Mio Sport
Le mie sperimentazioni tra un caffè e l’altro