Fotografia,  Portrait

Ritratto ironico

…di quando ne hai viste di vari colori sulla tua strada, ma il viaggio non è ancora finito e allora  usi l’ironia per scovare la bellezza nella conoscenza, a volte con un po di rabbia,  ma tanto sai che non vi è una meta precisa , ma solo un lungo viaggio costellato di scontri e incontri.

” Se c’e un aspetto che amo della fotografia, è l'incontro, e il poter guardare le persone cercando di scovare lo zero fotografico che è in ognuno di noi. Un difficile incontro tra Operator e Spectrum, finché non crollano le barriere egosintoniche e si instaura una profonda relazione. Ogni fotografia è una personale realtà, indica il luogo e il tempo del mio passaggio, una finestra sui miei occhi, ma non verità assoluta proprio perché ognuno, è autore della propria”

Benvenuto Eternauta!!! Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: