” Non so riuscirò ad uscire vivo da questo pianeta ma, è importante che il marchio non arrivi sulla terra – Fine trasmissione. Isaac Clarke

Vi sono tre elementi che ricerco in un game. La storia, le ambientazioni e la fotografia. Dead space, io non sono un esperto di videogames, ma questa ZombieSchifiStory cosi oscura quanto violenta , mi affascina., Certo, la sceneggiatura non è granchè, ma lo svolgersi degli eventi in un contenitore ben strutturato lo rende godibile. Fotograficamente lo trovo molto ben fatto, e le ambientazioni e le colonie di infetti rendono la storia più che mai credibile. Per ovvi motivi, io ci metto un anno ad arrivare alla fine ma, va bene così, non riesco a stare incollato al monitor per molto tempo, a meno che non debba scrivere o guardare una serie. In ogni caso, i Games sono degli ottimi spunti per illustrazione e testi, e da qui, ne ho tirato fuori un frammento di storia, con tanto di immagine illustrata. Certo, vedere un tipo che se ne và in giro per lo spazio con una moto forse non è credibile, ma le motociclette fanno parte del mio mondo, ed in qualche modo, trovo sempre con inserirle. Alla prossima.

Informazioni sull'autore

” Se c’e un aspetto che amo della fotografia, è l'incontro, e il poter guardare le persone cercando di scovare lo zero fotografico che è in ognuno di noi. Un difficile incontro tra soggetto, oggetto e operatore, finché non crollano le barriere egosintoniche e si instaura una profonda relazione. Ogni fotografia è una personale realtà, indica il luogo e il tempo del mio passaggio, una finestra sui miei occhi, ma non verità assoluta proprio perché ognuno, è autore della propria”

Ti potrebbe piacere:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: