The Killer

Per chi come me è nato alla fine dei 60, non può non ricordare l’impatto che ebbe questo Anime sulle vite di molti di noi, allora bambini. Ricordo la prima volta che lo vidi ero nella casa dei miei nonni, che oltretutto avevano la tv in bianco e nero e non vedevo l’ora di tornare a casa mia, perché lo vedessimo a colori. Chi non sognava di pilotare il grande mecha? già, una attimo di nostalgia per un tempo che oggi è solo ricordo e memorie più o meno felici. Comunque sia, dopo tanti anni, oggi mi ritrovo a voler reinterpretare un pò gli episodi e i personaggi di questo Anime. Un restyling necessario, dovuto all’età forse, alla voglia di mantenere in vita un bel periodo e il personaggio in questione? forse si, o forse solo la necessità di volersi sentire ancora spensierato, in un epoca in cui non si può. Fortunatamente si cresce e e si è in continua evoluzione, e ciò permette di creare noi stessi e il nostro stile, il nostro brand, che non sono latro che tutto ciò che si è vissuto, respirato, incontrato e visto nel tempo fino ad ora.

Mentre Gurendaizā é in riparazione, Actarus medita su come affrontare nuovamente Gorman, il killer guerriero della guardia imperiale di Vega. Gorman, nel frattempo, dopo aver devastato alcune cittadine della penisola giapponese per suscitare la furia del principe di Fleed, ha scoperto l’ubicazione della base segreta terreste . E’ il crepuscolo…

Continua….

About Author

” Se c’e un aspetto che amo della fotografia, è il poter guardare le persone cercando di scovare lo zero fotografico che è in ognuno di noi. Un difficile incontro tra soggetto, oggetto e operatore, finché non crollano le barriere egosintoniche e si instaura una profonda relazione. Ogni fotografia è una personale realtà, indica il luogo e il tempo del mio passaggio, una finestra sui miei occhi, ma non verità assoluta proprio perché ognuno, è autore della propria”

You might also enjoy:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: