Erano gli anni in cui sognavo di fare la Rock Star!! Ma Come n oooooo😂😂😂😂😂😂😂

In questi già difficili giorni, due tristi avvenimenti mi sono saltati all’occhio forse, a causa del mio profondo amore per il suono della chitarra e per la musica che ha accompagnato la mia adolescenza fino alla maturazione verso l’uomo, che oggi sono.

Il 6 Ottobre sarebbe stato il 73mo compleanno di Ivan Graziani, il lupo abruzzese, il rocker avanguardista della chitarra virtuosa in un italia al cui tempo, spopolavano i mostri sacri del rock – prog anglosassone, mentre al contempo, è proprio di due giorni fa’ l’annuncio della scomparsa di altro grande Guitar hero, ovvero l’incendiario Eddie Van Halen, con le sue possenti riffs tra rock e metal.

Oggi la scena discografica italiana sembra escludere un certo tipo di autori, cantanti o strumentisti, a favore di una musica più ballabile forse, ritmica, fintamente caraibica e popolare, sempre forse. Ma di fatto, musicisti di tale calibro non se ne vedono più molti, eppure ve ne sarebbero, come ci sarebbe un gran bisogno in Italia, di una musica più piena, viva , energica e possente come sempre è stato il rock con tutte le sue derivazioni e gli artisti che ha prodotto.

Vi lascio due video, uno credo abbastanza conosciuto, in cui si vede un Ivan Graziani Blues, con in intro stupendo ( un tempo sapevo eseguirlo ) e un secondo Video di un concerto dei Van Halen, mentre eseguono una traccia che adoro. Alla prossima e … Stay Rock!!!

PS: quando sarà il momento, vorrei essere seppellito insieme alla mia Chitarra, grazie!!!!

Tutte le immagini sono coperte da copyright

Eddie Van Halen

Informazioni sull'autore

” Se c’e un aspetto che amo della fotografia, è l'incontro, e il poter guardare le persone cercando di scovare lo zero fotografico che è in ognuno di noi. Un difficile incontro tra soggetto, oggetto e operatore, finché non crollano le barriere egosintoniche e si instaura una profonda relazione. Ogni fotografia è una personale realtà, indica il luogo e il tempo del mio passaggio, una finestra sui miei occhi, ma non verità assoluta proprio perché ognuno, è autore della propria”

Ti potrebbe piacere:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: