Ciao Gino.

E grazie per tutto cio’ che hai dato e che hai insegnato.

Anche oggi, il mondo ha perso una grande parte di umanità .

“Se uno di noi, uno qualsiasi di noi esseri umani, sta in questo momento soffrendo come un cane, è malato o ha fame, è cosa che ci riguarda tutti. Ci deve riguardare tutti, perché ignorare la sofferenza di un uomo è sempre un atto di violenza, e tra i più vigliacchi.” G.S.

Immagine presa da Internet al solo scopo di discussione.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: