Fotografia,  Tracce di scrittura, pensieri.

Cambio di stagione

E’ arrivato il vento e con esso, il cambio di temperatura. Dai 20 gradi dei giorni scorsi siamo scesi a 13. Bel salto. Al contempo, riprende vigore tutta l’attività umana. Le tangenziali e le strade cittadine, sono un andirivieni di singole fragilità operative, impegnate nella propria sopravvivenza. Ricominciano le alzatacce all’alba, nel tepore di casa per poi ritrovarsi sfreccianti nel freddo del traffico urbano. Ma è bello il cielo in questo periodo. Adesso, inizia la caccia ai colori della nuova stagione. Buona giornata

” Se c’e un aspetto che amo della fotografia, è l'incontro, e il poter guardare le persone cercando di scovare lo zero fotografico che è in ognuno di noi. Un difficile incontro tra Operator e Spectrum, finché non crollano le barriere egosintoniche e si instaura una profonda relazione. Ogni fotografia è una personale realtà, indica il luogo e il tempo del mio passaggio, una finestra sui miei occhi, ma non verità assoluta proprio perché ognuno, è autore della propria”

2 commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: