Fotografia,  Tracce di scrittura, pensieri.

Giornate.

Capitano anche a voi quelle giornate in cui siete pervasi da pensieri negativi e situazioni stressanti, e tutto è di un colore scuro indefinito?. Oggi è una di quelle. Una di quelle giornate in cui lungimiranza è assente ed ogni previsione sul proprio futuro, sembra inverosimile. Malgrado fossi circondato da sorrisi e gentilezza, ho trovato difficile essere presente e di un umore accettabile. Purtroppo si vede in volto quando ho qualcosa di scuro nella mente. Poi improvvisamente, la tensione sembra cedere e ti senti stanco senza aver mosso un dito, e senza sapere come. Allora ho deciso. Stacco dal turno, mi dirigo verso il mio pub preferito, Il Willy’s Pub e assaporo una Gravensteiner con tanto di piada al roastbeef. Quattro chiacchiere con Willy, grande conoscitore di birre, e tutto diviene amore intorno. Adesso sono a casa, davanti al mio monitor a scrivere di tali momenti. Sono sereno. Tra un pò continuo il libro che sto leggendo in questi giorni e poi …..Notte!! Un abbraccio.

” Se c’e un aspetto che amo della fotografia, è l'incontro, e il poter guardare le persone cercando di scovare lo zero fotografico che è in ognuno di noi. Un difficile incontro tra Operator e Spectrum, finché non crollano le barriere egosintoniche e si instaura una profonda relazione. Ogni fotografia è una personale realtà, indica il luogo e il tempo del mio passaggio, una finestra sui miei occhi, ma non verità assoluta proprio perché ognuno, è autore della propria”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: