Bello Trentino,  Fotografia,  Tracce di scrittura, pensieri.

Paesaggio sospeso

La Wilderness. Da quando ho iniziato un libro che ne parla, non faccio che pensarci su. Ma noi esseri umani abbiamo piegato e modellato la natura sulle nostre esigenze. Oggi più che mai, non saremmo capaci di vivere in luoghi incontaminati. Intanto, cadono le foglie e ingialliscono i pensieri.

” Se c’e un aspetto che amo della fotografia, è l'incontro, e il poter guardare le persone cercando di scovare lo zero fotografico che è in ognuno di noi. Un difficile incontro tra Operator e Spectrum, finché non crollano le barriere egosintoniche e si instaura una profonda relazione. Ogni fotografia è una personale realtà, indica il luogo e il tempo del mio passaggio, una finestra sui miei occhi, ma non verità assoluta proprio perché ognuno, è autore della propria”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: