Atlas UFO

Spie da Vega

Mentre sulla superficie di Fleed infuria la battaglia, il sovrano Hidayo Re di Vega e dei satelliti alleati, segue l’andamento della campagna d’invasione dal centro di comando alleato. Al contempo, invia sul pianeta un cospicuo numero di agenti specializzati con il compito di trovare il Gurendaiza, la macchina da guerra costruita dagli ingegneri di Fleed e nascosta da qualche parte, e il principe Dhaiuke, l’unico in grado di stabilire la connessione e attivare il gigante guerriero e quindi, minacciarlo di uccidere la sua famiglia se non rivela le sequenze di attivazione e il processo di trasformazione affinché il corpo di un pilota possa entrare in connessione con la macchina senziente. Ma accade l’imprevisto. Come in tutte le guerre, certi alleati a volte cambiano idea o si alleano per necessità. La guardia imperiale scopre una fuga di notizie, ad opera di un gruppo di ufficiali Veghiani ostili al Re. Essi, hanno rivelato parti di rotte e programmi d’invasione al nemico. Hidayo, in un moto d’ira, oltre a ordinare di imprigionare gli ufficiali traditori e sottoporli al processo di riconversione mentale, procede con il programma V0. Ovvero, sganciare una serie di ordigni a radiazione vegatron sulla superficie di Fleed e devastare parte delle città del pianeta.

” Se c’e un aspetto che amo della fotografia, è l'incontro, e il poter guardare le persone cercando di scovare lo zero fotografico che è in ognuno di noi. Un difficile incontro tra Operator e Spectrum, finché non crollano le barriere egosintoniche e si instaura una profonda relazione. Ogni fotografia è una personale realtà, indica il luogo e il tempo del mio passaggio, una finestra sui miei occhi, ma non verità assoluta proprio perché ognuno, è autore della propria”

Benvenuto Eternauta!!! Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: