Segni e sogni

Sapete, sono diversi anni che ho in mente di prendere il tesserino da pubblicista ma, bisogna poter scrivere, pubblicare e farsi pagare, aspetto quest’ultimo, sempre più difficile dalle nostre parti. La radio, oltre ad avermi fornito una nuova competenza, mi ha dato una visione più ampia e profonda dell’essere umano, ed in fondo a pensarci bene, uno degli aspetti della fotografia è indagare su usi e costumi dell’umanità. Ma mentre cerco di capire come procedere, senza troppi intoppi, verso la direzione che ho intrapreso, capita qualche piccolo avvenimento che concretizza i tuoi sforzi. E’ di oggi un piccolo articolo pubblicato sul giornale del comune di Trento, in cui parlo del mio progetto in essere sul quartiere in cui vivo, che è oltretutto comprensivo di parecchie frazioni. Strano rileggere se stessi pubblicati da qualcun ‘altro, almeno per me, almeno per ora. Un segno che sono sulla strada, seppur il viaggio sarà lungo?

www.continogravantes.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: