Ventre Mare

– Non vi erano parole, ma sguardi pieni. L’orizzonte blu sempre più vicino, alle spalle, oscure nubi minacciose e all’erta. Passeggiando sul bordo di confine tra due mondi, non vi erano ostacoli o oscuri presagi. Sospesi nella stringa di tempo tra mare e terra, Terrestri di ogni specie incidono il proprio ora, senza infrangere gli …

La Seggiolina Blu di Sole.

Si è soliti iniziare una favola con “ C’era una volta” ma stavolta non è proprio cosi. In questo caso, io inizierei con un: c’era un’idea che si trasformò in magia. A Pochi passi dal centro di Trento, ai piedi della grande Torre verde, un tempo baluardo di difesa della porta San Martino, quando ancora …

Il cigno androide .

Oggi il cielo è verdastro. Niente vento a spazzare via gli ioni radioattivi dall’aria. Malgrado il bar sia colmo di gente, Gabriel è assorto in se stesso, con la mente rivolta a lei, mentre con occhi assenti, osserva le foto di due replicanti appartenenti al commando che operava nella colonia dei giacimenti minerari di Marte, e …

Bucolico urbano.

E’ uno di quei giorni in cui non so cosa voglio veramente, e non so cosa possa soddisfarmi, Cosa manca, o di cosa sono troppo full! Ore 12:37, il grigio impera . Vago in auto perché mi piace osservare il mondo stando comodamente seduto, mentre le immagini sfrecciano frenetiche dinanzi ai miei occhi. La mia …

Nel silenzio dell’eternita’

Ricordi quegli ultimi giorni a Palermo ? Prima della mia partenza ? Giocavamo con le foto. Dicevamo che saremmo divenuti fotografi famosi e, che ci saremmo rincontrati a New York, durante una nostra personale. Quante volte c’è l’ho siamo detti? Non è che ci credessimo davvero, ma eravamo appassionati e appassionanti. Il tempo ci fece …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: