Showing: 1 - 7 of 7 RESULTS
Illustrazione, Anime e Serie

L’Ultimo compagno

La guerra è una merda. Un pensiero improvviso mi ghiaccia dentro. Chi sarà il mio compagno nell’istante della morte ? Le mente positronica di questo ammasso di metallo gelido costruito con il semplice scopo di uccidere ? il mio ultimo compagno, la mia ultima unione chimica con un essere senz’anima. Non riesco più a provare …

Illustrazione, Anime e Serie

Psicosi

– E più facile spezzare un atomo che un pregiudizio – mi disse la voce proveniente dal gigante. Dell’umanità rimaneva solo il 30% in tutto il pianeta. I grandi robot da combattimento delle corporazioni che avevano scatenato il conflitto, rimanevano inermi nell’ultimo luogo di scontro. Ne trovai uno fermo in piedi nella valle dei Re, …

Illustrazione, Anime e Serie

S.h.a.d.o – base UFO

British Time Le serie hanno sempre fatto parte della mia vita, Tra le tante, ero affascinato da quelle Sci Fi. Due in particolare, SHADO e Spazio 1999. Avevo circa 8/10 anni quando vidi per la prima volta queste due fiction. Anzi, la prima credo fosse Project UFO basata sul progetto Blue Book, ma adesso magari …

Illustrazione, Anime e Serie

Harlock

Chi da ragazzino, non ha mai sognato di viaggiare sull’Arcadia di Capt.Harlock? Era il 1979 quando in Italia trasmisero la serie, e chi come me aveva 10 anni, rimase affascinato dalla figura di questo Pirata stellare e fuorilegge. Erano gli anni di in cui gli anime proponevano ideali di giustizia e fratellanza, in un mondo …

Illustrazione, Anime e Serie

Dal mare, oltre la linea d’ombra.

Pensieri post allenamento!!! – Ciao Squalo come va?– Ciao Fabri , un po affamato ! Com’è andata stasera a nuoto?– Dai bene Squalo, in realtà odio gli esercizi con il laccio, mi vanno giù le gambe .– ahahahah ci credo Fabri, con quelle gambette dove credi di sguazzare ?– Si si ,ridi bene tu con …

Illustrazione, Anime e Serie

Fine dell’estate.

Una notte gelida e nera scese sul villaggio. Gli uomini misero al sicuro le messi, che in quell’anno furono abbondanti e si chiusero in casa, lasciando per coloro che sarebbero arrivati, cibo e doni, per ringraziarli dell’opulente raccolto e non farli indispettire. I confini tra i due mondi si squarciarono e le anime dei morti, …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: