Showing: 1 - 2 of 2 RESULTS

Quel viaggio fotografico…

…intrapreso in sogni per immagini di una notte insonne. Il blu indefinito, trasmigrava in un prepotente ruvido e onirico bianco e nero. Quanti chilometri abbiamo fatto? non lo so, la meta? è effimera, è nel tragitto il viaggio. Volti, luoghi e cose intrise di piccole storie e grandi significati si alternano sotto i nostri occhi. …

Ventre Mare

– Non vi erano parole, ma sguardi pieni. L’orizzonte blu sempre più vicino, alle spalle, oscure nubi minacciose e all’erta. Passeggiando sul bordo di confine tra due mondi, non vi erano ostacoli o oscuri presagi. Sospesi nella stringa di tempo tra mare e terra, Terrestri di ogni specie incidono il proprio ora, senza infrangere gli …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: