• Fotografia,  Tracce di scrittura, pensieri.

    La finestra.

    Era immobile da ore. Nessuna emozione o distrazione potevano destare la sua gelida staticità. Fuori da quella finestra il silenzio era assordante, come anche all’interno di questa stanza in penombra. Antefatto!! Mi ero perso tra le strade dell’alto garda, mentre ero in gior per boschi a scattare fotografie quando, mi resi conto che la luce stava calando. allora, mi rimisi su quello che credevo fosse il sentiero verso l’auto. Mi sbagliavo. Arrivai ad un’abitazione immersa nella nebbia, per fortuna non troppo, e arrivato alla porta bussai un apio di volte per capire se vi fosse qualcuno. Nessuna risposta. Ok mi dissi, magari provo ad entrare e rimango qui fino a…